contatore
Eventi Culturali

Principali eventi culturali a Firenze

Mostre, eventi e cultura nel fiorentino

Città d’arte

 

Firenze è una città bellissima, magica, romantica e anche ricchissima di eventi che mettono l’arte al primo posto in ogni sua forma.

 

Motivo per cui perché non approfittare di queste possibilità e godere al massimo di queste opportunità?

 

Vediamo insieme quindi gli eventi più locali e tradizionali della città.

 

Scopriamo gli eventi 2017 a Firenze

 

Uno degli eventi più particolari e sicuramente locali è quello del Capodanno Fiorentino che si tiene il 25 Marzo 2017.

 

Il tradizionale Capodanno Fiorentino quindi inizia il giorno dell’Annunciazione a Palazzo Vecchio.

 

Si apre quindi con una sfilata al mattino dove i fiorentini sono vestiti con abiti medievali tipici fiorentini e musica tradizionale.

 

La celebrazione del Capodanno si protrae fino a  Piazza SS Annunziata, dove fiorentini e i tantissimi turisti prendono parte ai festeggiamenti, assaggiando le tantissime pietanze della cucina locale al mercato all’aperto.

 

Il 10 Agosto,  come ogni anno anche qui, si ripete la Festa di San Lorenzo in Piazza San Lorenzo, la festa prevede musica all’aperto per tutti, cocomero e lasagne per tutti i partecipanti.

 

La festa ha inizio dopo le 7 di sera, di seguito alla messa.

 

Eventi e mostre d’arte

 

Nella Galleria dell’Accademia ci sarà una rassegna monografica su Giovanni Dal Ponte, un pittore fiorentino in cui vi è protagonista l’Umanesimo tardo-gotico.

 

Altra mostra più contemporanea ed entusiasmante è sicuramente quella che si chiama “Klimt Experience”, una mostra interattiva che dura fino al 2 Aprile nel Santo Stefano al Ponte.

 

Il mondo di Klimt riprodotto attraverso una selezione di 700 opere in alta definizione ed in 3D di una Vienna dei primi anni del ‘900.

 

Altra mostra alla quale non potete mancare assolutamente è quella che si tiene a Palazzo Strozzi e Strozzina di Bill Viola che si terrà dal 10 Marzo al 23 Luglio 2017.

 

L’artista contemporaneo presenta le sue video-installazioni, performance e ambienti sonori in cui è possibile immergersi in questa esperienza che lega il suono, lo spazio e l’immagine.

Lascia un Commento